Comunicazioni

Carissimi,
in queste ore, in cui gli episodi di violenza sulle donne si susseguono e molti, anche al di là del dibattito politico e parlamentare, si interrogano su cosa è possibile fare per arginare questa ondata di follia antifemminile, io credo che esista qualcosa di concreto e immediato che tutte e tutti possiamo fare: sfruttare al massimo alle prossime elezioni amministrative lo strumento della doppia preferenza.

Come forse già saprete, infatti, domenica 26 e lunedì 27 maggio si vota per il rinnovo delle amministrazioni comunali e grazie alla legge 215 del 2012 per la prima volta in Italia per la scelta dei consiglieri comunali gli elettori potranno indicare non solo una ma anche due preferenze, a condizione che una delle due sia per una donna.
Nella nostra regione, i Comuni al voto sono 89 di cui 20 in provincia di Napoli. Leggi tutto »

Archivio Comunicazioni »